giovedì 29 settembre 2016

COSPLAY TIPS: come sopravvivere ad una Con Crunch

Con Crunch.

Che cos'è la Con Crunch, molti di voi si staranno chiedendo, letteralmente significa: il momento cruciale prima di una convention/fiera. Si tratta di quella settimana che precede una (di solito) grande fiera, quando ti rendi conto che i tuoi cosplay non sono ancora finiti e che c'è ancora tantissimo lavoro da fare!

Ritrovarsi a notte fonda a cucire.
Ustionarsi le dita con worbla e colla a caldo.
Pregare che la vernice asciughi in fretta.


Vi suona familiare?
Ognuno di noi almeno una volta (macché, tutte le volte) ha sperimentato questa esperienza di ansia pura, il non riuscire a portare a termine un costume al quale si è lavorato tanto a lungo.
E quindi cosa fare durante una Con Crunch?
Ecco qua dei piccoli consigli per aiutarvi a sopravvivere e ad uscirne vincitori!



  1. Fate una lista delle cose da fare, il più dettagliata possibile così che non rischiate di dimenticarvi qualcosa (che sia anche solo "attaccare bottone" oppure "stirare vestito"). Vi ricordate la "to do list" che vi dicevo nell'articolo sulla pianificazione del cosplay? Ecco, riprendetela in mano, vi sarà utilissima! In questo modo potete sia tenere traccia di tutto il vostro lavoro, sia riuscire a capire meglio quali sono quelle cose da fare che hanno la precedenza su qualcos'altro (ad esempio: se mi manca da cucire delle parti e da verniciare un pezzo di armatura, mi converrà iniziare a dare una mano di vernice e mentre questa asciuga potrò continuare a cucire, e così via).

  2. Non aspettate l'ultimo momento, sia proprio ad iniziare in costume, sia ad utilizzare delle nuove tecniche, o metodi con cui non avete molta esperienza. Cercate sempre di provare i nuovi modi ad "inizio" cosplay, così vi rimarrà un certo margine di tempo per poter eventualmente rimediare.

  3. Abbiate sempre in Piano B. Sia per una tecnica di "riserva" per realizzare una determinata cosa in caso quella nuova non funzioni; sia per un cosplay alternativo da portare in caso non riusciate a concludere il lavoro in tempo.

  4. Ricordatevi sempre di dormire (non dico una notte intera, ma almeno 5 o 6 ore) durante tutto questo periodo di caos! Non fatevi nottate in bianco a cucire...non ne vale la pena! Soprattutto perché solitamente è una perdita di tempo, quando si è stanchi non si fanno le cose bene e quindi dopo vanno rifatte nuovamente.
    Fatevi una bella doccia, che oltre a rilassavi un po', eviterà che il giorno della fatidica fiera abbiate la pelle unta e piena di brunfolini malefici che neanche con il miglior trucco spariscono!
  5. Cercate di non demoralizzarvi se non riuscite a fare qualcosa e se non riuscite a finire in tempo, guardate a quello che avete già fatto e riprendete più carichi di prima!


Durante la Con Crunch però va anche presa una decisione cruciale: ne vale la pena?
Vale la pena finire in fretta e male il cosplay e poi doverlo risistemare poi?
Vale la pena presentarsi in fiera con le occhiaie di chi non dorme da una settimana, irritabili e stanchi?
Questo ovviamente sta a voi deciderlo! In base a come vivete la cosa, in base a quanto tenete a quel cosplay, ecc.

E voi, come sopravvivete a questo periodo stressante? Ditemi i vostri metodi!


Spero vi sia piaciuto anche questo articolo, se è così lasciate un bel o un

che sono sempre ben accetti :)

Nessun commento:

Posta un commento