giovedì 4 maggio 2017

COSPLAY TIPS: prepararsi per una fiera


Buon giorno a tutti quanti!
Come state miei bravissimi cosplayer (e non)?!


Oggi facciamo un'ipotesi:
fate finta di aver già finito di cucire il vostro cosplay, fate finta che non ci sia nulla che dobbiate sistemare sugli accessori, fate finta che non ci siano parti che vi siete dimenticati di fare perché siete tutti quanti dei bravissimi Cosplayer Organizzati.

Bene, ora che si fa?

Ovviamente ci si deve organizzare per la fiera! Cosa bisogna fare? Cosa è necessario organizzare? Come si fa a non dimenticarsi nulla?
Carta e penna ragazzi, che ora iniziamo!




Una delle premesse iniziali era di aver finito in tutto e per tutto il cosplay che volete portare, così da aver modo di organizzare anche tutto il resto e non ritrovarsi a fare le cose male e all'ultimo secondo. COSPLAY TIPS: pianificare un cosplay
Una volta liberi dalla preoccupazione di dover finire tutto quanto in tempo, si può riuscire a pensare lucidamente a tutto il resto.
Vi dovete porre delle domande, tipo: come raggiungo la fiera? Dove dormo? Dove/cosa potrei mangiare prima/durante/dopo la fiera? Che cosa posso fare durante il giorno? Cosa mi porto?
Rispondiamo a queste domande una alla volta...

COME RAGGIUNGO LA FIERA?
Le opzioni sono tante: in macchina, in treno, tram, bus, aereo, a piedi o una combinazione di mezzi.
Se andate in macchina, non avrete molti problemi: potete portarvi mille mila valigie, cosplay ingombranti e prendervela con calma non avendo coincidenze da rispettare. Se decidete di viaggiare in treno dovete tener conto che probabilmente avrete cambi, dovrete correre per prendere una coincidenza o vi dovrete fare comunque un tratto a piedi, quindi un occhio particolare al numero di valigie: se sono più di due rischiate di impazzire per salire/scendere dal treno. Se la fiera è talmente distante da costringervi a prendere l'aereo, come saprete dovete stare molto attenti al limite di peso massimo che può avere il vostro bagaglio e magari evitare di scegliere cosplay con pezzi particolarmente delicati che si potrebbero rompere. Se siete così tanto fortunelli da avere una fiera sotto cosa, beh beati voi, che altro vi devo dire...
Piccolo consiglio: controllate e scrivetevi una tabella con tutte le coincidenze che dovete prendere, con più dati possibili (numero del treno, orario di partenza, provenienza/destinazione,...) così sarà più facile e veloce trovarli!

DOVE DORMO?
Se la fiera dura più di un giorno o voi decidete di arrivare/andarvene un giorno prima bisogna anche pensare a dove dormire. La cosa migliore sarebbe farsi ospitare da qualche amico che abita là vicino, ma non sempre è possibile...e comunque c'è da organizzare pure quello, non è che potete presentarvi sotto casa di questo implorando ospitalità! Anche qua le opzioni sono tante: hotel, b&b, appartamento, un ostello, una panchina del parco. Dipendono molto dalle vostre esigenze (avere un bagno privato o meno, averne più di uno, avere a disposizione un angolo cottura, ecc.), ma soprattutto dalla vostra disponibilità economica, vedete un po' voi. 
Solo ricordatevi di decidere e quindi prenotare con anticipo la vostra sistemazione!

COSA POTREI MANGIARE PRIMA/DURANTE/DOPO LA FIERA?
Anche qua, dipende dalle disponibilità di ognuno, dai gusti e dalle esigenze. Generalmente se si va in fiera in giornata conviene portarsi qualcosa di pronto da casa (un panino, l'insalata di riso, ecc.) così si evitano le file chilometriche che puntualmente si formano ai chioschi e si riesce a risparmiare. Se si sta più di un giorno e si è prenotato un appartamento/stanza con angolo cottura, si è di gran lunga avvantaggiati potendo cucinarsi le cose. Se siete in hotel, beh penso lo abbiate già messo in conto che per ogni cosa bisogna andar a mangiare fuori.
Se per pranzo o per cena decidete (per un motivo o per l'altro) di andare a mangiare fuori, magari fate un pensierino sul prenotare un tavolo, soprattutto se siete un gruppo!

CHE COSA FACCIO DURANTE IL GIORNO?
Tutte le fiere, anche quelle più piccoline, offrono un sacco di eventi/mostre/conferenze interessanti da poter visitare. Conviene sempre dare un occhio al programma e segnarsi tutte quelle cose che assolutamente non si possono assolutamente perdere!
Se siete cosplayer e volete assolutamente avere delle belle foto ricordo di quel giorno o in particolare del cosplay che portate, assicuratevi di prenotare uno o più shooting (a pagamento o meno) con il fotografo che preferite! Ricordatevi anche qua che lo shooting va prenotato in anticipo se volete essere sicuri di avere delle belle foto quando tornate (COSPLAY TIPS: come affrontare un photoset e vivere felici)!

E la domanda cruciale:
CHE COSA MI PORTO?
Ah. Ottima domanda...
Quanto state via? Quanto spazio avete nelle valigie? Farete solo cosplay o avete in programma di fare anche shopping selvaggio? Tutte cose a cui dovete pensare prima di iniziare a fare le valigie, così da potervi portare via solo cose che vi servono realmente: se in 4 giorni di fiera avete intenzione di farne 3 in cosplay e il restate di shopping, è inutile che vi portiate via 7 cambi "borghesi", allo stesso modo che se in 4 giorni di fiera ne farete solamente uno in cosplay, non potete portarvi via una maglia solamente...
Vi conviene controllare un mio vecchio articolo COSPLAY TIPS: fare le valigie per una fiera, dove troverete tanti consigli sia su come sistemare le cose nel trolley, sia su come organizzare la lista delle cose da portare!

Ora è tutto pronto?
Avete controllato almeno due volte di avere tutto quanto?
Ottimo!
Tanto vi sarete sicuramente dimenticati qualcosa...
Ora sbrigatevi, che rischiate di perdere il treno!

Nessun commento:

Posta un commento