giovedì 28 luglio 2016

TUTORIAL: decorazione barattoli di vetro


Ciao! E ben tornati nel Giardino di AyidaK <3
Siete pronti?
Oggi vi voglio proporre due piccoli e veloci tutorial per tenere in ordine il vostro piano di lavoro e renderlo, allo stesso tempo, carino e simpatico! Si tratta della decorazione di due barattoloni di vetro, una volta credo contenessero sottaceti, o qualcosa del genere, a basta lavarli bene e togliere l'etichetta con dell'acqua calda e sono già pronti per essere usati come contenitori per tenere in ordine il piano di lavoro! Certo, li potete tenere tranquillamente così come sono, ma personalizzarli è sempre bello!
Quindi, partiamo!

Partiamo dal più semplice: un'etichetta colorata e della stoffa che ricopra il coperchio (dai, con quel giallo non si può vedere...).
Ecco cosa serve:
  • Barattolo in vetro (ovviamente),
  • Carta colorata per l'etichetta,
  • Pennarello nero,
  • Colla,
  • Forbici,
  • Un quadrato di stoffa,
  • Un nastro in abbinato.

Il primo passo è semplice: bisogna tagliare un quadrato di stoffa che sia sufficiente a ricoprire il coperchio e che riesca a scendere anche dai lati, dopo di ché si metterà un filo di colla lungo tutto il bordo del coperchio e si incollerà la stoffa (aiutatevi con delle mollette per tenerla in posizione finché la colla non si sarà asciugata), facendo attenzione che sia tesa sulla parte superiore del coperchio e che non formi troppe grinze.
Una volta asciutta la colla che tiene fissa la stoffa al coperchio, bisognerà fare un altro giro di colla sulla stoffa, ma questa volta servirà per fissare il nastro tutto attorno; completato il giro sarà possibile chiuderlo facendo un bel fiocco.
L'ultima cosa che manca è l'etichetta: basterà tagliare a misura un pezzo di carta (o anche di stoffa, perché no?) ed incollarlo direttamente sul vetro del barattolo, avendo cura di metterlo bene in orizzontale (prima di attaccarlo però vi conviene scrivere sull'etichetta quello che poi il barattolo conterrà, altrimenti andrete malissimo a farlo poi); se volete abbellire un po' quest'etichetta, basterà anche solo bruciacchiare i bordi con un accendino, ed il gioco è fatto, il primo barattolo è pronto all'uso!


Per il secondo barattolo invece serve:
  • Un barattolo in vetro;
  • Colori acrilici (in questo caso bianco, nero, magenta e oro);
  • Pennelli;
  • Matita.
Il primo passo è quello di dipingere interamente in barattolo di bianco (con due mani di colore, così verrà bello uniforme; vi consiglio anche di dare le pennellate sempre in un unico verso) e lasciare ad asciugare il tutto all'aria aperta. Mentre si asciuga il barattolo si può però dipingere il coperchio di nero (anche questo con due mani) e lasciare anche questo ad asciugare.

Una volta asciutto tutto quanto, si può passare alla decorazione vera e propria: si inizierà a disegnare sul barattolo la faccia di quello che io ormai ho soprannominato Mr. Baffo. Quindi vanno disegnati due occhietti (io li ho trasformati in occhiali da sole perché i tondi mi erano venuti decisamente troppo grandi per essere degli occhi...) e l'immancabile baffo!


Quando vi riterrete soddisfatti del disegno basterà ripassare il tutto con l'acrilico e quando si sarà asciugato il primo strato si potrà procedere con i dettagli come il riflesso negli occhi/occhiali, le guance rosee, ecc.
Ed ecco fatto anche questo barattolone!
Un ultimo consiglio che mi sento di dirvi è quello di ricoprire il baratto ed il coperchio con uno strato di colla vinilica (separatamente) così che si formi uno strato di protezione!

Allora, vi è piaciuto questo piccolo tutorial?
Questi barattoloni sono davvero utili per tenere tutto in ordine, io ne ho davvero tantissimi sul piano di lavoro! Uno per i pizzi, uno per i nastri, per gli sbiechi, per non parlare di quelli per i bottoni!!
Lasciate un bel o un

per farmi sapere se vi è piaciuto questo articolo!
Vi aspetto la settimana prossima! <3

Nessun commento:

Posta un commento